E comunque l’Immacolata vincerà

Holy VirginIl mondo vive una situazione di forte tribolazione e, inutile negarlo, la Chiesa è in tempesta. Per ora non parliamo e solamente preghiamo.

Ma verrà pure il momento in cui sarà opportuno dire alcune cose.

Ad ogni modo una cosa è certa: il bene vincerà e ci sarà il trionfo del Cuore Immacolato di Maria.

messaggio del 25 aprile 2013

Cari figli,

 

 pregate, pregate, soltanto pregate

 

affinché il vostro cuore si apra alla fede come il fiore si apre ai raggi caldi del sole.

 

Questo è il tempo di grazia che Dio vi da attraverso la mia presenza

e voi siete lontani dal mio cuore.

Perciò vi invito alla conversione personale ed alla preghiera in famiglia.

 

La Sacra scrittura sia sempre l’esortazione per voi.

Vi benedico tutti con la mia benedizione materna.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

medjugorje, medjugorje messaggio del 25 aprile 2013, sito su medjugorje, tutti i messaggi di medjgorje, regina pacis, gospa, medjugorje ultimo messaggio, è giunto il tempo dei dieci segreti, è giunto il tempo dei dieci segreti?

IL BENE VINCERA’

                     

Don Gabriele Amorth a Brindisi?

don gabriele amorth, sacerdote, modena, esorcista, brindisi, visita, santuari, radio maria, tremare di paura, satana, infestazioni diaboliche, inenarrabili pratiche, nulla resterà nascosto, padre amorth a brindisi, male malefico, malefici, possesione diabolica, liberazione, l'immacolata, la santa croce, mettere il crocefisso nelle stanze, case di spiritualità, il rifiuto del crocifisso, rifiutare la croce è rifiutare cristo, la potenza del nome di gesù, solo il sacerdote può fare gli esorcismi, padre amorth, luoghi che visiterà, brindisini che tremano, il bene vincerà, alla fine il mio cuore immacolato trionferà Il quasi ottanteseienne Sacerdote modenese, Religioso della Società San Paolo, è senza dubbio il più conosciuto esorcista italiano. E gli italiani hanno anche la possibilità di ascoltare le sue interessanti trasmissioni radiofoniche (conduce una seguitissima rubrica su Radio Maria). Nella ipotesi, non inverosimile, che l’esorcista paolino venisse a Brindisi -la qual cosa, ripeto, non è da escludere- dove ritenete che la sua presenza sarebbe maggiormente necessaria? Io forse vi sorprenderei se vi dicessi che i due luoghi che egli dovrebbe urgentemente visitare sono proprio due chiese. Anzi, vi dico di più: due santuari. E già “sento” tremare certe persone.