messaggio del 25 dicembre 2012

La Madonna è venuta con Gesù bambino tra le braccia e non ha dato messaggio,  ma Gesù bambino ha iniziato a parlare  e ha detto:

“Io sono la vostra pace, vivete i miei comandamenti”.

La Madonna e Gesù bambino, insieme, ci hanno benedetto con il segno della croce.

croce blu medj.jpg



(Medjugorje, 25 dicembre 2012)

 

 

http://piangerestedigioia.myblog.it/

Messaggio del 25 agosto 2012

“Cari figli!

 

Anche oggi con la speranza nel cuore

prego per voi

e ringrazio l’Altissimo per tutti voi che vivete col cuore i miei messaggi. Ringraziate l’amore di Dio affinché Io possa amare e guidare

ciascuno di voi

per mezzo del mio Cuore Immacolato

anche verso la conversione.

Aprite i vostri cuori e decidetevi per la santità e la speranza farà nascere la gioia nei vostri cuori.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”

Messaggio del 2 maggio 2012

medjugorje - messaggio del 2 maggio 2012, radio maria, tutti i messaggi di medjugorje, mirjana dragicevic soldo, messaggio del 2 del mese, messaggio per coloro che non hanno conosciuto l'amore di dio, gospa, apparizioni mariane, mercoledi due maggio 2012, l'ultimo messaggio di medjugorje, piangereste di gioia, il blog piangereste di gioia, il sito di radiomaria, www.radiomaria.it, il sito "piangereste di gioia" di cosimo de matteis, è giunto il tempo dei dieci segreti“Cari figli,

con amore materno io vi prego: datemi le vostre mani, permettete che io vi guidi. Io, come Madre, desidero salvarvi dall’inquietudine, dalla disperazione e dall’esilio eterno. Mio Figlio, con la sua morte in croce, ha mostrato quanto vi ama, ha sacrificato se stesso per voi e per i vostri peccati. Non rifiutate il suo sacrificio e non rinnovate le sue sofferenze con i vostri peccati.

Non chiudete a voi stessi la porta del Paradiso.  Figli miei, non perdete tempo. Niente è più importante dell’unità in mio Figlio. Io vi aiuterò, perché il Padre Celeste mi manda affinché insieme possiamo mostrare la via della grazia e della salvezza a tutti coloro che non Lo conoscono.

Non siate duri di cuore. Confidate in me ed adorate mio Figlio. Figli miei, non potete andare avanti senza pastori. Che ogni giorno siano nelle vostre preghiere.

Vi ringrazio”. 

 

 

www.radiomaria.it